Testi Sacri

Il Libro del Prodigioso Spaghetto Volante

I pastafariani di tutto il mondo hanno un fondamentale Testo di riferimento: The Gospel of The Flying Spaghetti Monster.

Scritto di pugno dal nostro Profeta Bobby Henderson, il Gospel (letteralmente traducibile come Il vangelo del Mostro di Spaghetti Volante) è stato edito da Mondadori con il titolo tradotto Il Libro del Prodigioso Spaghetto Volante.

La copertina del Gospel

Nel Gospel sono contenuti tutti i principi cardine del nostro culto: la lettera aperta al Consiglio per l‘Istruzione del Kansas, la cosmogenesi pastafariana, gli Otto Condimenti, la storia del Pastafarianesimo fino ai giorni nostri, la correlazione tra numero di pirati e riscaldamento globale nonché una serie di prove inconfutabili che dimostrano l’esistenza del Prodigioso Spaghetto Volante. Non mancano le contraddizioni interne, come in ogni Testo Sacro che si rispetti.

Attualmente in Italia il libro è fuori catalogo, online è tuttavia possibile acquistare la versione originale.

Il Canone Sciolto

Il Gospel non è l’unico Testo Sacro di riferimento. Meno conosciuto in Italia, perché mai tradotto integralmente, è il cosiddetto Loose Canon (traducibile in italiano come Canone Sciolto, anche se il gioco di parole rimanda più ad una espressione marinaresca corrispondente al nostro “mina vagante”).

La copertina del Loose Canon

Il Loose Canon, a differenza del Gospel, non è stato scritto dal Profeta, ma da un numero di accoliti che hanno costituito, a partire dalla Rivelazione del 2005, la prima comunità Pastafariana.

Diverse penne, attraverso il coordinamento dei Councils of the Olive Garden (i Concilii del Giardino delle Olive) hanno prodotto questa “veramente importante collezione di parole” (come recita la copertina), con approfondimenti sulla cultura e la mitologia pastafariana.

Nelle prefazioni, viene specificato che il Testo non è e non sarà mai finito. Nuove versioni verranno prodotte periodicamente, nel pieno spirito del Pastafarianesimo. Nessun dogma o scritto dettato direttamente dal Creatore, ma una serie di preziosi e divertenti lavori di imperfetti esseri umani, in contraddizione tra di loro e sempre rivedibili.

La versione originale del Loose Canon è rilasciata sotto licenza Creative Commons ed è gratuitamente scaricabile dal sito venganza.org

Il Tocco dello Spaghetto

Non è propriamente un testo sacro, ma è comunque una lettura che consigliamo a chi vuole comprendere meglio la nostra religione, anche a chi da tempo si riconosce come Pastafariano.

Il primo fumetto italiano sul pastafarianesimo

Primo fumetto in Italia dedicato interamente alla nostra religione, la Chiesa Pastafariana Italiana ha attivamente contribuito alla sua realizzazione, avvalendosi degli schizzi di inchiostro di Duckbill.

Il fumetto racconta del viaggio di Francesca, la protagonista, alla scoperta del Pastafarianesimo, verso l’autentica comprensione degli Otto Condimenti e delle loro implicazioni nella vita quotidiana.

Edito da Beccogiallo nel 2017, può essere acquistato online dal sito della casa editrice.

Liberi Verso il Vulcano: Marco Cappato, Dj Fabo e altre storie coraggiose

Sfornato nel 2020 da Chiesa Pastafariana Italiana e Associazione Luca Coscioni nell’ambito delle rispettive campagne Liberi Verso il Vulcano e #LiberiFinoallaFine, questo romanzo grafico racconta in stile Pastafariano, poco serioso ma molto serio, le vicende umane e giudiziarie di Marco Cappato, Dj Fabo, Piergiorgio Welby, Giovanni Nuvoli e molte altre.

Storie accomunate dallo sfidare una Legge dello Stato, ancora troppo influenzata da precetti morali e religiosi, che nega alle persone la libertà di decidere se e quando lasciare questo Mondo, per salpare verso quello che noi Pastafariani crediamo essere il Vulcano che erutta birra fresca, nel nostro Paradiso.

Il fumetto pastafariano sulla lotta per i diritti di fine vita

Come nel precedente “Il Tocco dello Spaghetto”, anche per questo progetto è stato affidato al tratto di Duckbill il compito di tradurre in immagini e suggestioni la trama ricostruita dalla nostra Capitana Pastasciutta.

Il fumetto, finanziato interamente attraverso una campagna di crowdfunding su Produzioni dal Basso, è ora pubblicato e disponibile all’acquisto su ilmiolibro.it.

Il ricavato sarà devoluto dalla Chiesa Pastafariana Italiana all’Associazione Luca Coscioni, a sostegno della campagna Eutanasia Legale.